Previsioni del traffico per la svizzera per la settimana dal 26 febbraio al 4 marzo 2018

Lunedì a venerdì: dal 26 febbraio al 2 marzo

In alcuni cantoni svizzeri e in diversi paesi dell’Europa del nord continuano le vacanze invernali. Ciononostante, in settimana, bisognerà fare i conti con il solito traffico pendolare, soprattutto sulle circonvallazioni delle città e attorno ai cantieri di lunga durata. I maggiori disagi sono da prevedere tra le 7.00 e le 9.00 di mattina e tra le 17.00 e le 19.00 di sera.

Weekend – venerdì a domenica: dal 2 al 4 marzo

Nei cantoni GR, NE, SZ così come nelle regioni settentrionali e centrali dei Paesi Bassi le vacanze invernali terminano questo weekend. Di conseguenza, sabato e domenica saranno da prevedere code o forti rallentamenti sulle strade attorno alle maggiori stazioni di sci. Tempi d’attesa saranno possibili anche alle stazioni di carico dei treni navetta, a Oberwald e Realp per la Furka, Kandersteg e Goppenstsein per il Lötschberg come pure a Selfranga/Klosters e a Saglians in Engadina per la Vereina. Le ore più critiche saranno sabato tra le 8.00 e le 17.00 e domenica dalle 15.00 alle 18.00.

Come sempre nel weekend, non mancherà il consueto traffico legato agli acquisti e alle escursioni. La circolazione sarà intensa soprattutto sulle circonvallazioni delle grandi città e nei pressi dei parcheggi.

Si raccomanda inoltre prudenza in caso di un brusco calo delle temperature: questo potrebbe trasformare le strade in pericolosi scivoli. Inoltre, localmente i banchi di nebbia possono ridurre sensibilmente la visibilità.

Related Posts

Leave A Comment